NATURA FUTURA

@naturafutura.art

“Natura Futura”
nasce nel 2023 come progetto di ricerca artistica di
Gloria Borsoni.

Un viaggio che vuole avvicinare la dimensione umana e naturale attraverso la contaminazione artistica di diversi linguaggi e forme espressive.

“La volontà è stimolare riflessioni critiche sulla relazione Uomo-Natura, per diffondere consapevolezza circa gli effetti delle nostre azioni sull’ambiente. Nel viaggio verso Natura Futura, osservazione e ascolto saranno le chiavi per entrare in contatto con la realtà che ci circonda.

Cambiando il nostro sguardo e il nostro modo di comunicare con Natura, in quanto “presenza viva”, proviamo ad immaginare nuove prospettive e nuovi orizzonti, per coltivare insieme speranza nel futuro”

CAPITOLO 1

_Esplorazioni artistiche verso nuovi orizzonti

14.04.2023

Il progetto si concretizza, nella prima edizione, come evento performativo inserito nel programma della rassegna “Este in Fiore”, realizzato a Palazzo Sartori Borotto il 14 aprile 2023 in collaborazione con l’associazione culturale Alidarte APS.

Questo primo capitolo ha proposto un percorso performativo che ha esplorato pensieri e suggestioni attraverso letture in prosa, movimenti di danza contemporanea e interazioni con le opere d’arte esposte nella sala: installazioni site specific a cura di Davide Gemmo, Bonghi, Irene Stellin, gruppo FABBRIC-ARTE con Cristina Masiero e Gloria Borsoni. Guidato dalle ballerine di Rizoma Danze, il pubblico è stato invitato a seguire questo “viaggio verso Natura Futura” con consapevolezza delle proprie sensazioni, stimolato inoltre dal contatto tattile con alcuni oggetti artistici e dall’atmosfera sonora creata dalla musica elettronica di Alberto De Monte.

foto di Stefano Trevisan e Ilaria Alberti.

Con la partecipazione di RIZOMA DANZE:
Monica Polonio, Gaia Bologna, Gaia Franceschetti e Angelica Manfrin.

CAPITOLO 2

_Accelerazione e respiro

L’esplorazione continua grazie a Irruzioni Festival, che ospiterà il secondo capitolo di NATURA FUTURA come una tappa della passeggiata itinerante all’interno dell’evento “A zonzo”.

13.04.2024 ore 16.30

piazza san Nicolò, Padova

Performance con la partecipazione di Rizoma Danze: Monica Polonio, Angelica Manfrin, Gaia Franceschetti, Asia Fiocco.

A cura di Gloria Borsoni.

@naturafutura.art